Rapper Logic investe 6 milioni di dollari in Bitcoin come ultima celebrità per catturare il bug di criptaggio

A seconda di quando esattamente ha fatto l’acquisto, Logic potrebbe aver già guadagnato 2 milioni di dollari.

Dopo l’appello dell’attrice di Game of Thrones, Maisie Williams

Dopo l’appello dell’attrice di Game of Thrones, Maisie Williams, che all’inizio di questa settimana ha chiesto consigli su come andare a lungo su Bitcoin (BTC), il rapper Logic si è tuffato a capofitto in Bitcoin.

In un video postato sul suo racconto di Instagram, Logic, vero nome Sir Robert Bryson Hall II, si è vantato di aver „comprato sei milioni di dollari in Immediate Edge il mese scorso“, mentre faceva il gesto di tirare il collare reso popolare dal collega rapper Xzibit nel programma di MTV Pimp My Ride della metà degli anni Novanta.

Ha poi proseguito cercando di far capire che non era niente di che, borbottando „F**k it“, „YOLO“ (che significa „Si vive una volta sola“) e „Seriamente…“.

Nonostante il suo atteggiamento, l’investimento di Logic potrebbe rivelarsi una mossa finanziaria particolarmente scaltra.

Nel peggiore dei casi in assoluto, se „il mese scorso“ significava che il rapper aveva fatto l’investimento al top del mercato il 31 ottobre, allora i suoi 6 milioni di dollari avrebbero acquistato circa 433 BTC ad un prezzo di circa 13.850 dollari.

Ad oggi, queste 433 BTC valgono 7.926.500 dollari al momento della pubblicazione, con un profitto di quasi 2 milioni di dollari.

Tuttavia, le probabilità che questo sia l’esatto punto di strike di Logic per acquistare sul mercato sono scarse.

Se il rapper ha usato la frase „il mese scorso“ per riferirsi a un mese fa

Se il rapper ha usato la frase „il mese scorso“ per riferirsi a un mese fa, allora il suo prezzo di acquisto avrebbe potuto essere di 11.760 dollari. Questi ipotetici 510 BTC ora varrebbero 9,3 milioni di dollari, o un guadagno di 3,3 milioni di dollari.

E naturalmente, se i giorni e le settimane significano poco per l’uomo, allora è possibile che si sia riferito a un investimento verso l’inizio di ottobre. Questo gli avrebbe fruttato quasi 570 BTC al prezzo di circa 10.550 dollari.

Questi varrebbero ora 10,4 milioni di dollari, che rappresentano un profitto di 4,4 milioni di dollari, o un ritorno di quasi il 75% sul suo investimento iniziale.

La logica ha poi cambiato il suo nome su Twitter in Bobby Bitcoin. „YOLO“, appunto.